loading...

10 cose che il tuo fotografo vorrebbe che sapessi!!! – AFINEB – Associazione Fotografia Italiana Neonati E Bambini

8 Febbraio 2016

10 cose che il tuo fotografo vorrebbe che sapessi 🙂

(non necessariamente in questo ordine)
1. Tutti i bambini sono un po’ pazzi
Non stressatevi se i vostri bambini non si comporteranno bene durante la sessione. Andate da un professionista appositamente, no? Noi siamo abituati a gestire i bambini – essere un fotografo professionista di bambini non vuol dire solo capire la luce e gestire la macchina fotografica, ma capire la psicologia infantile e far sì che il vostro bambino o i vostri bambini si divertano durante il servizio per catturare sorrisi veri ed emozioni reali. Quindi, affidatevi a noi!

Ph. Elena Kloppenburg | Elena K Photography
Ph. Elena Kloppenburg | Elena K Photography

2. Lasciate gestire la sessione al vostro fotografo per ottenere il risultato migliore!
Spesso i genitori vogliono essere utili, per cui durante il servizio danno indicazioni e ordini al proprio figlio: “Guarda qui, amore!” – “Non fare così!”, “Dai un bacio a tua sorella…!”
Capiamo perché lo volete fare, vi chiediamo comunque di non farlo!
Il fotografo professionista sa come arrivare al risultato che vuole, facendo divertire il bambino e usando piccoli trucchi. Sa anche come ritrarvi al meglio, quindi fidatevi e cercate di non intervenire troppo spesso. Se dovesse servire il vostro aiuto, il fotografo non esiterà a chiedervelo: statene certi.

Ph. Studio Clorofilla
Ph. Studio Clorofilla

3. Non chiedeteci di vedere/avere tutte le foto del servizio
Un servizio fotografico da un fotografo professionista vi darà dei ricordi fotografici importanti ed artistici. Non si acquista la quantità ma la qualità: un buon fotografo infatti sa raccontare la vostra famiglia o il vostro bambino nell’essenziale.
Non serve vedere 300 foto del servizio che sono tutte molto simili: il lavoro del fotografo è anche scegliere il meglio per voi, per permettervi di avere solo ricordi fotografici significativi e fare meno fatica a scegliere cosa stampare ed esporre.
Non chiedeteci neanche di vedere continuamente le foto mentre le scattiamo. Se il vostro fotografo vuole farvi vedere qualche foto per rassicurarvi, bene, ma molti di noi preferiscono sorprendervi con una galleria curata e perfetta 🙂

Ph. Stefania Masi | StePhoto
Ph. Stefania Masi | StePhoto

4. Aspettiamo con ansia di sapere se vi sono piaciute le fotografie della sessione
Forse non lo immaginate ma, come voi aspettate con ansia la vostra galleria delle fotografie, anche noi aspettiamo con ansia la vostra reazione!
Ritrarre la vostra famiglia per noi non è solo un lavoro, ma soprattutto una passione, e ci affezioniamo ad ogni servizio fotografico: quindi, ci fa molto piacere sapere se le vostre foto vi sono piaciute!

Ph. Silvia Moioli Photography
Ph. Silvia Moioli Photography

5. No, non possiamo fare tutto in photoshop
I programmi di ritocco sono fantastici e servono per perfezionare una fotografia, non per rimediare ad errori di preparazione. Va bene ritoccare piccole imperfezioni della pelle, ma non possiamo rimediare agli errori o mancanze dei vostri dentisti, estetiste e parrucchiere. Accertatevi di essere in perfetta forma il giorno della sessione che fotograficamente vi accompagnerà per tutta la vita! Ci vuole molto tempo per modificare gli scatti con i programmi appositi. Siamo fotografi ritrattisti e raccontiamo la realtà, non la reinventiamo in photoshop, quindi per favore non dite la frase: “tanto si può fare/togliere/aggiungere in photoshop”…

Ph. Federica Purcaro
Ph. Federica Purcaro

6. Non è bello quando si scherza sui nostri prezzi “troppo alti”
Siamo professionisti che gestiscono un’impresa con tanti costi ed oneri. Farlo con onestà, offrendo un servizio completo e di qualità, per noi ha un costo davvero importante in termini di investimento economico e di quantità di tempo che dedichiamo ad ogni singola sessione. Vi offriamo un prodotto unico ed irripetibile, qualcosa fatto su misura e solo per voi. Mettere un prezzo alla nostra arte non è sempre facile ma siamo convinti dell’incredibile valore che offriamo: “fermare il tempo e creare i vostri ricordi che dureranno per generazioni”.
Per noi la fotografia è anche un grande amore, e quindi ci ferisce quando si cerca di abbassare il valore di ciò che facciamo.

Ph. Anna Bussolotto | ADPhoto
Ph. Anna Bussolotto | ADPhoto

7. Papà, non siate di cattivo umore 😉
Sappiamo che molti papà non amano particolarmente partecipare ad una sessione fotografica, specialmente quando è la prima volta e non sanno cosa aspettarsi. Ma il papà è molto importante per la riuscita delle sessione, se non ha voglia lui il risultato finale non sarà perfetto ed anche la mamma e i figli saranno stressati e a disagio. Siamo abituati a fotografare famiglie, è il nostro lavoro oltre alla nostra passione, e faremo di tutto per far star bene tutti durante la sessione. Quindi, papà, rilassatevi: siete in buone mani e alla fine diventerete i nostri più grandi fan 🙂

Ph. Martyna Ball | MyBabyBook
Ph. Martyna Ball | MyBabyBook

8. Cercate di seguire le nostre indicazioni per preparare la vostra sessione
Solitamente vi diamo delle indicazioni utili che servono a preparare meglio la vostra sessione. Se vi chiediamo di avere una manicure curata e con smalto neutro c’è solitamente un motivo (ore passate in post-produzione a cercare di rimediare uno smalto rovinato). Se vi chiediamo di portare un certo abbigliamento è perché abbiamo esperienza nel sapere cosa funziona nelle fotografie.
Il nostro obiettivo comune è avere foto splendide della vostra famiglia, e questo diventa molto più facile se lavoriamo insieme in sintonia!

Ph. Laetitia Farellacci | InArteBebe
Ph. Laetitia Farellacci | InArteBebe

9. Leggete i prezzi del servizio e le informazioni che vi vengono inviati
Un fotografo professionista vi informa sempre prima del servizio di tutti i costi del servizio e delle stampe e vi mostra il suo listino. Non è bello né per voi, né per il fotografo se ci sono delle attese diverse sui costi della sessione e questo si scopre soltanto quando si devono scegliere le fotografie. Quindi, informarvi prima della sessione e fatevi consigliare dal vostro fotografo sui prodotti migliori per voi e che possono essere compresi nel vostro budget.

Ph. Studio Clorofilla
Ph. Studio Clorofilla

10. I files digitali non sono il prodotto che conserverà al meglio i vostri ricordi
Viviamo nell’era digitale e quindi è naturale voler avere e condividere gli scatti del servizio fotografico anche in digitale. Tuttavia, un fotografo professionista vi offre molto di più. Vi offre la possibilità di avere prodotti che dureranno per generazioni, come le stampe dei nostri nonni che ancora oggi possiamo toccare con mano. I files purtroppo non danno la stessa garanzia di durata e la tecnologia continua a cambiare e ad evolvere.
Certo, stampare le foto dai files ha forse un costo minore, ma non vi da la stessa garanzia di qualità e durata delle stampe offerte dal vostro fotografo professionista. Fatevi consigliare dal vostro fotografo. Non vi diciamo di rinunciare al digitale (infatti molti fotografi offrono pacchetti che vi danno anche files) ma di pensare a conservare al meglio i vostri ricordi.

Ph. Eleonora Marchini Immagini
Ph. Eleonora Marchini Immagini