loading...

FAQ PER FOTOGRAFI

Abbiamo una pagina dedicata a questa domanda, ecco però alcune informazioni:

AFINEB è aperta all’iscrizione di nuovi Soci i cui obiettivi siano consoni a quelli dell’Associazione e il cui lavoro sia esercitato nei limiti e nelle competenze in cui opera l’Associazione stessa. Vi preghiamo pertanto di prendere in esame i requisiti richiesti prima di inoltrare la vostra domanda di ammissione.

Requisiti per diventare socio AFINEB:

1. Essere un Fotografo Professionista operante in territorio italiano

2. Essere titolare di una Partita IVA aperta da almeno 1 (UN) anno per attività di fotografo

3. Avere un sito di aspetto professionale, con informazioni chiare sul proprio lavoro (portfolio di immagini proprie aggiornato e ampio)

4. I candidati devono mettere online per AFINEB (sotto forma di galleria privata) un portfolio selezionato specificamente per la richiesta di iscrizione

5. I candidati devono fornire ad AFINEB il loro listino prezzi che deve essere conforme ai “minimi” necessari per l’iscrizione: il tariffario dovrà avere prezzi che riflettano la qualità del lavoro di un fotografo professionista (si riceveranno delle indicazioni su quello che l’associazione considera i prezzi “minimi”)

6. il pagamento della quota associativa annuale, in ragione di Euro 300 per l’anno 2014 (soltanto chi verserà la quota entro il 30 giugno 2014 pagherà Euro 200)

Una volta approvato, il/la Socio/a dovrà:

1. sottoscrivere il Codice Deontologico dell’Associazione

2. partecipare attivamente alla promozione delle finalità dell’Associazione

Se la richiesta di diventare Socio non viene accolta positivamente, solitamente il motivo è mancanza di esperienza, un portfolio non in linea con gli standard dell’Associazione o un tariffario che non riflette il valore della fotografia professionale. Cerchiamo di dare sempre un feedback specifico sul perché la richiesta non è stata accolta, per permettere di migliorare e di ripresentare la propria candidatura quando si saranno ottenuti i requisiti richiesti.

Abbiamo deciso di rendere l’area riservata accessibili solo a fotografi professionisti che operano legalmente con una partita iva. In tal modo possiamo mettere a disposizione materiali e informazioni che non sono destinati a genitori e fotoamatori, ma a chi vive proprio di fotografia – per permetterci di crescere e imparare insieme. Registrandosi al sito non si diventa soci AFINEB, ma è soltanto un modo per garantire che la condivisione di materiali e discussioni avvenga tra colleghi professionisti. I vostri dati non vengono condivisi non terzi.

Trovi il modulo di registrazione QUI

Dopo che hai inviato la tua registrazione, potrebbe passare un po’ di tempo perché, come detto sopra, controlliamo sempre manualmente i dati forniti.

Con la registrazione al sito NON SI DIVENTA SOCI AFINEB, ma è soltanto un modo per garantire che la condivisione di materiali e le discussioni avvengono tra colleghi professionisti. Per diventare socio chiediamo una serie di requisiti che potete vedere QUI e il pagamento di una quota associativa.

Per noi la definizione di un fotografo professionista è quella di un fotografo che opera in modo legale e corretto con un’inquadratura fiscale a norma. Per fare bene il lavoro del fotografo servono molti investimenti – sia economici che di esperienza e educazione, nonché sostenere i costi vivi che richiede il lavoro del fotografo oggi in Italia. AFINEB nasce con la volontà di promuovere e tutelare la fotografia professionale e chi vive con essa.

Registrarsi al sito significa avere accesso a documenti ed articoli che Afineb è felice di mettere a disposizione dei professionisti del settore.

Siamo un’associazione no profit e quindi per ora non possiamo offrire corsi o workshop, tranne ai nostri soci. Cerchiamo però di segnalare sempre delle opportunità di educazione attuali nell’area riservata ai fotografi.

Se fosse solo così semplice! Una delle problematiche che abbiamo voluto affrontare con AFINEB è l’idea secondo la quale fotografare i bambini è un lavoro semplice e facile! Servono anni di preparazione, esperienza e educazione, nonchè investimenti importanti in attrezzatura e marketing. Nell’area riservata condividiamo alcune delle nostre esperienze, ma da subito vi prepariamo che è un viaggio bellissimo, che richiede anche, specialmente nei primi anni, molte ore di dedizione totale al lavoro per poter crescere come professionista.

Certo che no 🙂 I soci fondatori sono tutte donne, questo sicuramente perché è una professione maggiormente contemplata dal genere femminile, ma i professionisti con “i pantaloni” sono sempre i benvenuti!