loading...

FAQ PER GENITORI

AFINEB – l’Associazione Fotografia Italiana Neonati e Bambini – è un ente no profit che promuove la fotografia di neonati e bambini in Italia.

AFINEB vuole essere punto di riferimento per chi cerca informazione: genitori che cercano un fotografo affidabile o informazioni più generiche sulla fotografia di bambini, fotografi che vogliono saperne di più o la stampa interessata a parlare della nostra Associazione.

Le finalità di AFINEB sono:

lo sviluppo della conoscenza del genere di fotografia newborn/bambini;
la diffusione di alti standard artistici di questi generi fotografici;
la diffusione degli standard tra i fotografi per garantire la sicurezza dei bambini fotografati
l’accrescimento della percezione generale del valore della ritrattistica fotografica professionale di neonati e bambini
la tutela dei Clienti
la difesa della figura professionale e genericamente dell’operato di fotografi di bambini in Italia

In alto trovate un piccolo box – “cerca il tuo fotografo” – grazie al quale potete fare una ricerca tra i Soci dell’Associazione. Non sono ancora presenti Soci in tutte le regioni d’Italia, ma speriamo di offrire presto una copertura completa del territorio. Molti di noi accettano comunque di trasferirsi per servizio anche in regioni vicine, quindi se vi piace lo stile di un fotografo AFINEB non esitate a contattarlo per conoscere le possibilità di trasferta. Se proprio non trovate un fotografo AFINEB vicino a voi, potete leggere questo articolo che parla di come scegliere il vostro fotografo.

La fotografia di neonati, se realizzata da un fotografo esperto e specializzato in fotografia di neonati, è molto sicura, perché il primo obiettivo del fotografo professionista sarà sempre la sicurezza del bambino. Certamente non fa male al piccolo, anche perché le pose più avanzate vengono realizzate quando il bambino dorme profondamente ed ha sempre un adulto vicino che possa, ad esempio, sostenere la testa per evitare che possa scivolare. Ci vuole tanta esperienza per mettere i neonati in certe pose, e un fotografo specializzato sa esattamente fino a dove si può spingere. Una cosa importante per ottenere delle fotografie come quelle che potete ammirare qui sul sito di AFINEB è che il bambino abbia meno di 10-14 giorni: solo in quel breve lasso di tempo si riescono infatti a realizzare le pose con meno fatica ed in maggiore sicurezza. Nonostante questo, alcuni bambini non amano stare in certe posizioni; in tal caso non si insisterà mai troppo per ottenere una determinata posa, ma un fotografo con esperienza troverà subito altre pose più adatte al vostro bambino.

Ci vogliono anni di esperienza, tanta sensibilità e dolcezza, notevole capacità di ascoltare i bambini stessi (solo perchè sono neonati non significa che non comunicano!) e tanta, tanta, tanta pazienza. L’ambiente deve essere adeguato alle esigenze dei bambini – e se si realizzano le fotografie a casa dei Clienti il fotografo darà indicazioni precise su come rendere l’ambiente adatto ai piccolini. Infine, si cerca sempre la collaborazione dei genitori. Tenete conto che per avere una sessione di successo ci vuole tranquilità, quindi chiedete al vostro fotografo quanto tempo vi può dedicare e assicuratevi che non ci siano tempi troppo stretti previsti per il vostro servizio.

Le fotografie del nostro sito (e di altri siti web) non possono essere scaricate liberamente. Sono state realizzate infatti per Clienti privati, che gentilmente hanno concesso l’autorizzazione alla pubblicazione delle immagini per promuovere l’arte della fotografia di neonati e bambini. Tutte le immagini sono protette da copyright, il che rende scaricarle senza autorizzazione (e utilizzarle altrove) un atto perseguibile dalla legge italiana. Quindi vi preghiamo di non tentare di prendere immagini dal nostro sito (o dai siti di altri fotografi), perché AFINEB prende molto sul serio la protezione delle fotografie.

In questi tempi digitali, il file è diventato un “prodotto” che molti genitori vogliono avere. Eppure, per chi è abbastanza grande da ricordarsi i tempi della fotografia analogica, una volta il negativo di una foto non veniva mai dato via dal fotografo, ma custodito dallo studio. Il file digitale è la stessa cosa del negativo: permette di realizzare una quantità illimitata di stampe e ristampe. Per questo motivo ha ovviamente anche un grande valore. I fotografi professionisti, quindi, solitamente, non includono i file nel prezzo del servizio – perché sarebbe come dare via gratuitamente ore di lavoro. Un file è una fotografia che è stata realizzata non nella frazione di secondo di un click ma che è frutto di anni di esperienza, di ricerca artistica, di educazione tecnica, di investimenti economici nell’attrezzatura più adatta, di post produzione… quindi non ci si può aspettare di ottenerlo gratuitamente.

I fotografi amano solitamente molto il loro lavoro e la loro arte, ragion per cui c’è un secondo motivo per il quale alcuni fotografi decidono di non regalare o dare via il file: una fotografia per noi è una stampa realizzata ad arte, magari su carta fine art e in un laboratorio che rispetti perfettamente i colori e la qualità della fotografia. Dare ai clienti solo dei file che per nostra esperienza finiscono in fondo a qualche cassetto ci fa piangere il cuore! Voremmo offrire sempre ai nostri Clienti un prodotto di qualità che dura nel tempo (una cosa che dei file non si può dire…) e che rispecchia il valore dei loro ricordi e dell’investimento fatto.

La cosa più semplice è contattare la fotografa/il fotografo che vi piace e chiederglielo! Comunque, se una persona non ha mai fatto realizzare un servizio fotografico, si chiederà quale sarà l’investimento richiesto per avere dei ritratti d’autore della propria famiglia. Il costo di un servizio fotografico è determinato da diversi fattori: per esempio il luogo dove opera il vostro fotografo, quanti anni di esperienza ha e quanto è richiesto sul mercato. I fotografi che aderiscono ad AFINEB hanno tutti diversi anni di esperienza ed offrono un servizio fotografico personalizzato e prodotti di alta qualità : pertanto hanno prezzi che riflettono il valore del prodotto finale che ci si deve aspettare da un fotografo professionista. Contattate il fotografo che vi piace e questi vi farà avere un preventivo su misura!

La sessione fotografica, che ha la durata media compresa tra 3 e 5 ore, è solo la punta dell’iceberg per quanto riguarda i tempi e i costi che questo lavoro richiede. La preparazione dello studio e dei setup, ore e ore di lavoro dedicato alla post-produzione ed alla preparazione del materiale fotografico, l’utilizzo di costose attrezzatura e dei materiali di consumo…

Inoltre il vostro fotografo ha dedicato tantissimo tempo alla preparazione professionale specifica, ha notevole esperienza, ha talento e senso artistico e li mette a vostra disposizione. Chiunque riesce probabilmente a creare un sito con alcune belle fotografie realizzate nel corso di alcuni anni – un fotografo professionista deve garantire che ogni sessione che fotografa sia di un certo standard. Non basta scattare qualche bella foto di qua e di là, ma bisogna avere l’esperienza di poter creare arte in ogni momento e in ogni circostanza!

La qualità di prodotti fotografici proposti da un professionista, poi, è assolutamente superiore a quello che vi offrirebbe un laboratorio “for consumer”: dopo anni di ricerca il vostro fotografo ha individuato i laboratori migliori che lavorano solo con i professionisti e si avvale solo dei loro servizi.

Più che altro, però, bisogna riflettere sul vero valore di una foto. Sì, la carta sulla quale si stampa una foto non costa forse tantissimo, ma l’attimo fissato su questa carta per sempre, il ricordo così indelebilmente fermato per il futuro, ha un valore altissimo. Ed è questo che offre un fotografo professionista – momenti belli catturati “su commissione” ogni volta che effettua un servizio.