Masthead header

La follia di fotografare un bambino a pochi giorni dal parto.

La bambina sonnecchiava tra le mie braccia, era un sonno leggero ma tranquillo. La guardavo ed era bellissima e minuscola, credo pesasse meno di tre chili. Ad un certo punto alza la manina e le piccolissime ditina avvolgono un mio dito. Le sue unghiette hanno dimensione delle coccinelle, il colore è di un rosa sano e delicato. Mi giro verso la mamma e le faccio vedere la manina che mi stringe forte, è una sensazione così bella…Bambino pochi giorni dal partoLa mamma mi guarda commossa e dice una frase che ha ispirato questo articolo: “Non pensavo che una sessione fotografica di una neonata si svolgesse in questo modo… Ieri sera ero agitatissima, la guardavo così piccola e mi chiedevo come mi fosse venuto in mente di portarla dal fotografo a pochi giorni dal parto. Mi sentivo come una pazza che per un proprio capriccio stressa una creaturina così piccola, mi sentivo malissimo… Non avrei mai immaginato questa delicatezza, la tranquillità e serenità con cui si sta svolgendo ora la sessione... Adesso mi sento davvero sollevata e felice."

Eravamo a metà sessione, mancavano altre due ore. Tutto il tempo passato con la piccolina era un tributo alla sua delicatezza; la bambina era sempre serena, riempita di attenzioni e protetta da un ambiente calmo e pulito. La sessione è finita come è iniziata, con la bimba che sempre addormentata e tranquilla veniva rimessa già vestita nella sua culletta.

DSC_0507_4536

La preoccupazione di una mamma che si appresta a realizzare una sessione fotografica, prenotata spesso prima della nascita del bambino, al proprio figlio di pochi giorni, è spesso grande, aumentata magari da qualche commento maligno di persone “contrarie”. Un conto è guardare le foto dei neonati e pensare “voglio anch’io un ricordo così per il mio bambino”, un conto avere un bambino fragilissimo e delicato già tra le braccia ed affidarlo al fotografo.

jVBnsmHkgtVmWh9g6ESZwCmLZxrTRfCqRvGV_HJ1i8g
Un conto è guardare ammirati fotografie “newborn”, un conto dire alla mamma che si appresta a farle “che idea fantastica”. Tutte le mamme sanno che appena hanno avuto il loro bambino tra le braccia è spuntato fuori un coro di “consiglieri”, quelli che qualsiasi cosa facevi a tuo figlio - sbagliavi. Figuriamoci le foto a 10 giorni!!! Sia mai!!!!!!!
Qualsiasi persona, ma in particolare qualsiasi mamma, può immaginare che in preda alla preoccupazione costante per la minuscola vita che dipende in tutto e per tutto da noi, arriva un momento in cui si pensa “è una follia”.
Non lo è.
mEdO7HQ_F3bT0-sZAxy4J_PyEwjJrY3MLfOfkx81iY4

Non lo è se avete scelto una persona in grado di gestire una sessione newborn. Qualcuno che ha a cuore prima di tutto il benessere della mamma e del bambino, perché sa che senza quello è impossibile ottenere un buon risultato.

Se le foto di un bambino nato da pochi giorni vi trasmettono il senso di pace, di calma e di benessere è perché quest’atmosfera ha regnato durante lo shooting. Non esistono i trucchi nè inganni per far dormire profondamente un neonato tanto da riuscire a fotografarlo nelle pose che aveva dentro la pancia della mamma: l’unica strada percorribile è quella di farlo stare così bene come stava nell’utero. Farlo sentire protetto, amato e assecondare tutti i suoi bisogni. Cose che spesso è difficile ottenere persino a casa.

PHqAtT3U5cGLXjzMzVyaDp1KTL-RlBoXBF1raEjablc,q0cpUwma0Nd1VRKU0HyJNpj5ixPJ2mt_DYcb3D0y9kA
I migliori fotografi di neonati sono così bravi perché offrono ai piccolini un trattamento "migliore" di quello che ricevono quotidianamente dalla loro stessa mamma. Per quanto innamorata del proprio figlio la mamma non toglierà mai un pannolino con la stessa lentezza e delicatezza, non sarà (giustamente!!!) costantemente preoccupata della temperatura ambiente, non potrà offrire un ambiente del tutto sereno e tranquillo (ancora più giustamente!!!!) come quello di uno studio fotografico “newborn”.

Insomma noi, fotografe/i newborn, per ottenere quei bellissimi ritratti pieni di pace e serenità, per quattro ore ci impegnamo ad offrire al vostro bambino un trattamento di lusso. Quattro ore di benessere assoluto per riprodurre le sensazioni che la piccola personcina viveva fino a pochi giorni prima nel pancione, e fissarle in una fotografia.

Coccole e benessere a più non posso: in cambio, loro ci permettono di incantare il mondo con la loro bellezza unica e fragile…

XkeH0QbXYWwUWTUWR3mMpcV7Lab9Faaekax-CgMmuTI

Un immenso grazie ai genitori che hanno contribuito a questo articolo lasciando le loro preziose TESTIMONIANZE

Mirko Corarze, papà di Jacopo e Ludovica fotografata a 7 giorni

“Vinta la paura iniziale di esporre la nostra piccina di soli 7 giorni all’esperto obiettivo di una fotografa, la sessione fotografica si è rivelata un’esperienza incredibile.
Tutto si è svolto nella massima armonia: luci naturali, colori pastello, rumori ovattati… un tripudio di raffinatezza, professionalità ed armonia!
La bimba sembrava percepire queste sensazioni di quiete ed ha posato come fosse una modella professionista, elargendo sorrisi e mantenendo un incredibile stato di calma!
Alla paura iniziale, in noi genitori è subentrato immediatamente un senso di sicurezza e di felicità… sicurezza di aver affidato la propria figlia a mani esperte, felicità di lasciarle, in futuro, un bellissimo ricordo!”

Ornella Guerrieri, mamma di Cecilia fotografata a 11 giorni

"Sicuramente l'ultimo é stato il servizio più bello ed emozionante, il regalo perfetto per la mia bambina.
Nn avevo mai avuto dubbi sul fatto di farle le foto ma qualche giorno prima ho iniziato a chiedermi se non fosse troppo impegnativo per una creatura di soli 11 giorni, temevo potesse essere uno stress.
Mi sbagliavo.
La fotografa é stata di una pazienza infinita (quella mattina Cecilia proprio non voleva saperne di dormire!) e di una dolcezza di cui solo una madre può essere capace.
Alla fine il tempo é volato e io avrei continuato per ore a guardarla fotografare la mia cucciola, a cambiarle posizione, a sistemarla se un piedino dispettoso si spostava... potrei scrivere pagine di quella giornata, ma non riuscirò mai a spiegare l'emozione che ho provato quando poi ho visto le stampe, un capolavoro... L'ennesimo di una grande artista."

Alkeida Topi

"Lavorare con lei è stato semplice, facile, comodo ma soprattutto professionale e corretto! Tanto da ricercare la sua bravura anche per altri servizi in arrivo! Da mamma a mamma, (la fotografa) " tocca" i nostri cuccioli neonati , durante i servizi, come se fossimo noi a farlo !!!"

 

La tua e-mail non compare mai pubblicamente.