loading...

22. dicembre – come fotografare le feste

22 Dicembre 2014

22dic

Natale è un periodo ricco di tradizioni e un periodo magico per i bambini – ma anche per noi se sappiamo godercelo!

E’ proprio un periodo nel quale si creano tanti ricordi, che vorremmo spesso fotografare. Se non fosse sempre così buio!

Infatti ci sono spesso dei problemi nel fotografare bene le feste: c’è poca luce, i bambini si muovono velocemente, e le foto che avete fatto con il flash vengono male e non si riesce a catturare l’atmosfera bella che si vuole ricordare.

Ecco allora alcuni consigli su come fotografare le feste di Natale:

1. Preparatevi – la sera prima caricate la batteria della macchina fotografica, controllate che ci sia spazio sulla scheda di memoria e impostate la macchina sul programma giusto per la situazione che volete fotografare

2. Usate la macchina fotografica migliore che avete – sì, quella che prende polvere sul ripiano 😉 e non scattate soltanto con il cellulare. E’ vero che anche i cellulari oggi fanno foto decenti all’aperto, ma spesso non reggono bene situazioni con scarsa luce. Le macchine fotografiche “vere” invece, solitamente hanno la possibilità di aumentare considerevolmente il valore ISO, senza far perdere troppa qualità alle immagini.

3. Scegliete il programma o le impostazioni giuste. Questo dipende ovviamente da ciò che volete fotografare! Ci sono però alcuni consigli generali che vi possiamo dare:
Flash – Vi consigliamo vivamente di spegnere il flash, quando fotografate l’albero o altre luci “calde”. Rovina tutta l’atmosfera! Solitamente si può disattivare il flash cliccando il piccolo simbolo del flash e scegliendo l’opzione “no”.
ISOaumentate molto gli ISO della vostra macchina fotografica – è un’opzione solitamente disponibile nel menu in molti degli specifici programmi delle compatte e semi-professionali (tranne che nel programma completamente automatico)
tempi di posaimpostate un tempo di posa abbastanza veloce se riprendete bambini in movimento (almeno 1/125 ma meglio ancora 1/250…) oppure il programma “sport” o “bambini

come fotografare le feste

4. stabilizzate la macchina fotografica per minimizzare il mosso non voluto nelle foto. Se siete capaci di scattare con impostazioni manuali, scegliete un tempo di posa veloce (superiore a 1/125) o il programma “sport” o “bambini” (vedi sopra). Se usate la macchina in automatico, probabilmente verrà impostato un tempo di posa molto meno veloce, data la scarsità della luce, e rischierete di avere foto mosse e non nitide. Se avete un cavalletto, adesso è il momento di tirarlo fuori; se non lo avete, appoggiate la macchina su un piano stabile, oppure appoggiatevi con la spalla e braccio ad un muro per darvi più stabilità o appoggiate i gomiti sul tavolo, creando un cavalletto dei poveri 🙂 Naturalmente, se i bambini si muovono molto velocemente, non serve neanche il cavalletto, ma sicuramente riuscirete a beccare almeno un minuto nel quale stanno fermi 😉

5. Registrate anche un po’ di video! Solitamente in situazioni di scarsa luce, il video reagisce meglio e in più avrete anche l’audio delle reazioni dei vostri bambini!

fotografare-le-feste-afineb

6. Cercate di anticipare i momenti. Se sapete che i bimbi arriveranno sotto l’albero per aprire i regali, posizionatevi proprio davanti all’albero per riprendere le loro espressioni quando vedono i doni e non dietro a loro in modo da inquadrare solo la loro schiena! Poi, in un momento più tranquillo, posizionate i bambini in un angolo con luce buona e date loro in mano dei dolcetti o un regalo (o la carta dei regali, che piace sempre molto ai piccolini!), avrete qualche attimo per riprenderli in pace. Ricordatevi anche di mettervi all’altezza dei bambini per riprenderli.

7. Riprendete anche i dettagli – dentro e fuori della casa. Avete passato tanto tempo per decorare la casa? Allora fate qualche foto (magari di giorno, per avere una luce migliore, ma con qualche candela accesa)! Sarà un bel ricordo da conservare! Allo stesso modo, fotografate i disegni, i piccoli fai da te dei bambini e la loro letterina per babbo natale, per creare un ricordo tenero!

fotografare-il-natale-dei-bambini-afineb

8. fate qualche foto anche di tutti i parenti. Avere foto di nonni e zii che interagiscono con i vostri bambini sarà un bel ricordo. Fate poi anche almeno una foto di gruppo – con l’autoscatto – così potrete anche voi essere nella foto!

9. lasciate che i bambini si godano il loro momento di magia, senza interromperli troppo con un “amore, guarda qui un attimo – cheeseee”! Fate invece qualche foto dopo che  si sono “sfogati” abbastanza e quando saranno più collaborativi. Allora, magari, riprendeteli con il loro regalo preferito – o tenete da parte un ultimo regalo che possono scartare quando farete qualche foto!